La 40° Marcia dei Cinque Campanili di Zoagli, indubbiamente, presenta scenari fiabeschi sospesi fra mare e campagna, quasi come nelle poesie di Ezra Pound, lo scrittore che si innamorò del Tigullio. Domenica 13 maggio è stato il piemontese Mattia Grosso (Atletica Alessandria), a affermarsi sui saliscendi di una delle più antiche corse su strada liguri. Il tutto sul filo dei 55’00”. Alle sue spalle il chiavarese Gadaleta (Entella), e Francesco Farinelli (Due Perle). Fra le donne ritorno alla vittoria per Daniela Olcese (Delta) , davanti a Valentina Pippo (Entella) e a Liliana Paganini (Città di Genova).