Assente all’ultimo minuto per un problema al tendine d’Achille il campione inglese Mo Farah, è stato il keniano Alex Kibet , per il secondo anno consecutivo, a vincere la Mezza Maratona di Doha (Qatar) in 1h01’53” davanti al connazionale Benard Korir. Decimo l’azzurro Faniel Eyob (Venicemarathon), che giudiziosamente non si è gettato all’inseguimento dei battistrada, ma ha seguito il proprio ritmo chiudendo alla fine  in 1h04’42”.L’azzurro prenderà parte, domenica 4 febbraio, alla 13° Mezza Maratona internazionale delle Due Perle. Fra le donne netto dominio dell’americana Allie Kieffer in 1h10’40” davanti all’inglese Gemma Steel. Uomini: 1. A Kibet (Ken) 1h01’53”; 2. B Korir (Ken) n1h02’07”; 3. Thompson (Gbr) 1h03’03”; 4. Lamdassem (Spa) 1h03’09”; 10. Eyob 1h04’42”. Donne: 1. Kieffer (Usa) 1h10’40”; 2. Steel (Gbr) 1h12’37”; 3. F Chepkoech (Ken) 1h12’44”.

"""""""""""""""""""""""""""