Certe volte sembra di fare un cross “balneare”, vicino al mare. A volte il clima è così mite che pare di essere trasportati in un’altra dimensione. Ma si tratta di un cross vero e proprio, tant’è vero che vi parteciparono, in passato, grandi campioni come Said Aouita e il gibutiano Ahmed Salah, bronzo dietro a Gelindo Bordin nell’indimenticabile Maratona di Seoul del 1988. E’ il “Cross des iles”, che domenica 3 dicembre si disputa sull’Isola Margherita nella magnifica baia di Cannes (Francia). Si inizia alle 10.30 con le categorie giovanili e si finisce alle 15 con la Corsa degli assi.Uno spettacolo. Domenica 3 dicembre sarà ingente la partecipazione da Genova e Liguria ( e non solo) . In ordine sparso, al via nella categoria assoluti Riccardo Bado (Arcobaleno) e Simone Torretta (Città di Genova), quindi la promettente Aurora Bado (Arcobaleno), fra le cadette, e, in altre serie giovanili, Marco Cutrupi , Daniele Parodi e Giulia Corsolini. Sarà un grande spettacolo.