Una ragazza in costante progresso. Erika Paris (Maurina Imperia) si è piazzata al settimo posto dei campionati italiani allievi su pista al “Guidobaldi” di Rieti con un lancio a 41,80 metri che rappresenta il nuovo record ligure del giavellotto. Per Erika davvero una stagione all’insegna dei risultati di prestigio e di un continuo miglioramento. Nei 200 siepi allieve sesto posto di Linda Fossa (Trionfo Ligure) con 7’07”55 dopo una gara coraggiosa, in un contesto cronometrico di assoluto valore. Al 20° posto Myriam Maccario (Maurina) con 7’50”80. Peccato per Luca Biancardi (Arcobaleno Savona) che, dopo avere superato la batteria eliminatoria con 22”10 nei 200, non ha fatto meglio di 22”85 (15° tempo), mentre Ianko lattarulo (Duferco Spezia) con 22”33 è stato ottavo. Vittoria per una speranza come il sardo Lorenzo Patta (Oristano) in 21”45.  Nell’analoga gara femminile Alessia Vatteroni (Duferco) è stata 11° con 25”26. Si sono fermati alle batterie dei 400 Alessandro La Mantia (Duferco Spezia) con 50”75 e Lidia Mastrogiovanni (Maurina) con 1’00”03.

"""""""""