E' stato dello spezzino Andrea Melchiorre (6.68 m nel lungo) l'acuto del Meeting di apertura, la riunione di atletica che ha inaugurato la stagione outdoor a Imperia (campo Borgo Prino). Per il resto, vittoria di Gabriele Scarrone (Trionfo Ligure) nei 1000 m con 2'45"39. Buona l'affluenza domenica 3 apriler, soprattutto dal settore giovanile. Ecco i migliori risultati- Uomini- 200: 1° Edoardo Zorzan (Maurina Imperia) 23"37. 1000: 1° Gabriele Scarrone (Trionfo Ligure) 2'45"39. 3000: 1° Andrea Seppi (Atletica Trieste) 9'00"72; 2° Maurizio Fiorini (Arcobaleno) 9'18"17; 3° Oliver Duke (Trionfo Ligure) 9'49"68. 400 hs: 1° Jacopo Benza (Arcobaleno) 1'00"40. Alto: 1° Lorenzo Zanona (Foce Sanremo) 1.85. Lungo: 1° Andre Melchiorre (Duferco Spezia) 6.68. Disco: 1° Aldo Collaku (Maurina) 44.51; 2° Pietro Lanfrit (Cus Genova) 31.89. . Donne- 200: 1° Monica Enoyoze (Entella) 27"98. 1000: 1° Sara Toesca (Arcobaleno) 3'20"81; 2° Federica Gorlani (Trionfo Ligure) 3'23"37. 1000 cadette: 1° Charlotte Bontemps (Ventimiglia) 3'17216. 400 hs: 1° Francesca Ferro (Trionfo Ligure) 1'11"17. Alto: 1° Giulia Smeraldo (Maurina) 1.58. Asta: 1° Eleonora Rigo (Maurina) 3.20; 2° Matilde Lintas (Trionfo Ligure) 2.60. Triplo:1° Sara Guerrucci (Arcobaleno) 10.85. Disco: 1° Viviana Mirenzi (Atletica Carignano) 36.23; 2° Sofia Colombo (Trionfo Ligure) 31.56. Giavellotto: 1° Alba Crescente (Cus) 34.86.

 

 http://www.fidal.it/calendario/Manifestazione-d-apertura/REG10650