Lorenzo Trincheri, alias il "camoscio di Dolcedo", è al via domenica 21 febbraio nella Bi.Bi. Epic race, 17 chilometri in continua salita da Borghetto Santo Spirito a Balestrino. Lo specialista di ultramaratone e corse in montagna è il campione uscente della corsa organizzata dalla società Run Riviera Run: la sacalata di 17 chilometri nel cuore della Val Varatella vuole valorizzare sportivamente un territorio ricco di peculiarità ambientali (le grotte di Toirano) e panoramiche. All'arrivo (Santuario di Monte Croce a Balestrino, 756 metri sul livello del mare)si gode di un panorama fantastico sul Mar Ligure e sulle Alpi.In campo femminile i favori del pronostico sembrano andare sulla piemontese Laura Mazzucco della Pam Mondovì, runner abituata a prove estreme come la Maratona del Faudo. Si parte da Borghetto Santo Spirito (SV) alle 9.30.