Chi parteciperà domenica 7 febbraio all’undicesima Mezza Maratona Internazionale delle due perle sa che potrà cogliere più di due perle…..Le due perle per eccellenza sono Santa Margherita Ligure e Portofino, località dal fascino ambientale e turistico consolidato.La gara internazionale di 21,096 chilometri infatti si sviluppa su un circuito suggestivo, che non ha eguali al mondo, coniugando contemporaneamente mare e verde, fragranze della macchia mediterranea e “sapore di sale” (e sole) in un connubio unico. Un mix di sensazioni che ha affascinato nel corso degli anni Emma Quaglia, Valeria Straneo, Daniele Meucci, Ruggero Pertile, Stefano Baldini, tanto per citare i più famosi, e quindi ecco qui un’altra perla: la possibilità di condividere la classica fatica della mezza maratona con atleti di livello internazionale. Non solo, ma i partecipanti saranno tantissimi, provenienti non solo dall’Italia, ma anche da Francia, Germania, e quindi avranno l’occasione di vivere la corsa su strada nell’accezione più entusiasmante e popolare della cosa, come una sorta di religione laica che accomuna e entusiasma. Organizza, come ogni anno, l’Atletica Due Perle di Nicola Fenelli (ogni informazione sul sito www.maratoninaportofino.it)