Nel calendario nazionale 2016 della Fidal ci sono due date (il 5 e il 6 marzo) destinate ai campionati italiani assoluti indoor senza sedi. Qualcuno aveva pensato a un “ripescaggio” (termine brutto, ammettiamolo, ma tutto fa brodo quando si fa di necessità virtù) del Palasport di Genova e della sua pista carica di significato per l’atletica mondiale, ma ci sono dei problemi. Un incendio e un danneggiamento ai circuiti elettrici di un padiglione necessitano di un finanziamento extra che, per ora, non si trova: “Purtroppo non riusciamo a avere interlocutori nell’Ente Fiera- dice Bruno Michieli, presidente della Fidal ligure- e così rischia di saltare quel poco di appuntamenti al coperto che pensavamo di organizzare per la prossima stagione. E intanto il tempo vola……Peccato, perché la Fidal nazionale, la Regione e il Comune avevano reperito le risorse necessarie per l’allestimento di una stagione invernale. Ovviamente puntavamo sull’assegnazione dei campionati italiani assoluti”.Questi saranno giorni cruciali.